1892

VIENNA

Simmering

APPROFONDIMENTI02.jpg

Il 9 dicembre del 1892 Madre Francesca inviò cinque suore a Vienna ed il 20 dicembre ne mandò altre quattro. Dalla metà di dicembre del 1892 fino a maggio del 1893, alcune delle suore vissero presso il Convento del Sacro Cuore e le altre in una camera presa in affitto nella casa di due anziane signore al numero 14 della Baecker Strasse. Le suore assistevano gli ammalati nelle loro case, ricevendo per il loro servizio tutto quello che la gente voleva e poteva dar loro. Il 2 febbraio del 1893, con l’approvazione di Madre Francesca, fu acquistata per 10.000 fiorini una piccola casa, che sarebbe divenuta il primo convento delle suore. La casa si trovava al numero 175 della Simmeringer Hauptstrasse. L’anno successivo, il 20 giugno del 1894, Madre Francesca venne per la prima volta a Vienna a visitare la comunità. Ella, che da sempre aveva grandemente stimato la santa povertà, fu profondamente commossa e si rallegrò al vedere che le suore vivevano il vero spirito della povertà francescana.