Condivisione.jpg

1928. Nell'ospedale Roswel Nova Mexico U. I. A. una nostra consorella di nome Suor Graziana era tubercolotica da tempo. Trovandomi io in America, andai insieme a Madre Vendelina, allora Vicaria, per l’America a trovarla: proposi di fare una novena alla Madre Francesca, dicendo che terminata la novena doveva essere guarita. Il giorno avanti della mia visita la Suora infermiera aveva constatato che l'ammalata era ingombra di bacilli. Alla fine della novena fu fatta una visita da cui risultò l'assenza completa dei bacilli: ciò fu confermato da una seconda visita più tardi. La Suora ancora vive e sta bene.

Sr Johanna Ankenbrand

NEW MEXICO

Guarita dalla tubercolosi

APPROFONDIMENTI02.jpg