finestra testimonianze.jpg
APPROFONDIMENTI02.jpg

Come una mamma

Aveva un grande amore al prossimo fondato sull'amore di Dio, tanto più che prediligeva le persone povere ed abbandonate. Quando era Generale accettava orfanelle povere: le teneva in casa finché potessero guadagnarsi il necessario alla vita; procurava loro collocamento ai posti adatti. Suor Maria Michelina tuttora vivente è una di tali orfane. Anche una sua sorella fu presa e raccolta dalla Serva di Dio. Era sempre pronta a dare buoni consigli e incoraggiamenti nel bene. Ricordo che negli ultimi anni, come una mamma, assisteva i bambini dell'asilo di Castel S. Elia. Quando d'estate le Suore nel pomeriggio andavano a riposare Ella preferiva rimanere e rimaneva di fatto con i bambini, dava loro il cibo, attendeva alla pulizia ecc.

Sr. M. Bernarda Humpfmer