finestra testimonianze.jpg
APPROFONDIMENTI02.jpg

"Bambina" con i bambini

L'ho conosciuta dopo che nel 1905 (mentre ero parroco a Castel S. Elia) vennero ivi le Suore dell'Addolorata ad aprire l'Asilo. Quando venne la Superiora mi disse presentandomela: «È la Fondatrice». Ne rimasi meravigliato vedendola tanto umile, mi feci subito di Lei un gran concetto. Quando io visitavo l'Asilo, vedevo sempre che Ella si metteva all'ultimo posto. Era piuttosto seria, ma insieme umilissima; la sua serietà si trasformava in sorriso quando si trovava coi bambini; amava chiamare a sé i più sudici, li ripuliva, li prendeva sulle ginocchia, li rendeva felici facendosi bambina coi bambini.

Don Francesco Marcacci