libri_Madre_Francesca.jpg
APPROFONDIMENTI02.jpg

"COME IL CHICCO DI GRANO"

Nel 1867, un anno prima dell’arrivo di Madre Francesca a Nördlingen, l’ispettore scolastico locale Michael Wildegger, che era anche parroco di San Salvatore e membro del Reichstag, il massimo organo legislativo della Confederazione Germanica, per dare un’opportunità educativa e culturale anche alle ragazze, aveva progettato un «Filialinstitut für Klosterfrauen».

Questa scuola femminile avrebbe dovuto essere anche una fucina di formazione cattolica in grado di fare da controaltare al proselitismo protestante. Per fondare quest’istituzione formativa, ottenuta l’approvazione del Vescovo Pankratius von Dinkel, Michael Wildegger contatta la Superiora Generale delle Francescane di Maria Stern, Madre Salesia Ellersdorfer, che si rende subito disponibile a gestire l’Opera.
Il progetto decollerà nel 1868, proprio nell’anno in cui Madre Francesca sarà inviata a Nördlingen.

...................

libri_Madre_Francesca02.jpg